Guadagnare con i Bitcoin nel 2021

Guadagnare con i Bitcoin nel 2021 è possibile, certamente in questi mesi si è parlato molto del Bitcoin, delle sue fluttuazione e delle aspettative per questo anno in corso.
Attualmente il Bitcoin sta salendo in modo vertiginoso, oggi ha superato il 56 mila dollari, insomma tutto ciò che era stato pronosticato all’inizio dell’anno si sta avverando. Questo vuol dire che vi sono ottime opportunità che possa superare (come alcuni analisi hanno dichiarato) i 100.000€.
Guadagnare con i Bitcoin può essere un’ottima opportunità, l’importante è seguire alcuni accorgimenti che vi aiuteranno a non cadere in situazioni poco serie.

Prima di proseguire ed entrare nello specifico vediamo come si è comportato il Bitcoin da inizio anno.

Il primo gennaio 2021 il Bitcoin aveva un valore di 28.994 dollari, per poi passare al 10 gennaio ad un valore di 40.245,22 dollari. Come avete potuto appurare da soli è stata una crescita molto forte. Dal 10 gennaio fino al 9 febbraio l’andamento del Bitcoin è calato per poi rialzarsi e modificare il suo valore in un giorno passando da 38.886,83 a ben 46.184,99.

Cos’è successo quel 9 febbraio?

L’annuncio di Tesla e del suo capitano Elon Musk.

L’investimento di 1,5 miliardi da parte di Tesla in Bitcoin, ha fatto schizzare alle stelle in un solo giorno la criptovaluta più famosa di sempre.

Vi abbiamo voluto portare questo esempio per farvi capire come le Criptovalute siano molto influenzabili da fattori esterni.

dal 9 febbraio il Bitcoin ha continuato la sua scalata al successo e oggi lo ritroviamo ad aver superato di molto i 50 mila euro, per essere precisi il Bitcoin è oggi vale 56.359,26.

Molti sia professionisti del settore che non, si chiedono come si comporterà il Bitcoin nei prossimi mesi, secondo fonti autorevoli la crescita dovrebbe rimanere elevata, ma dato che questo mercato è molto volatile e nessuno ne ha le certezze.

Per poter investire e guadagnare sul Bitcoin ci sono alcuni modi, il primo è il Trading online e il secondo è quello di comprare in modo reale la criptovaluta tramite un Exchange.

Come guadagnare con il Trading Bitcoin

Per poter guadagnare con il Trading è necessario iscriversi ad una piattaforma, o anche detto broker. Il broker ci permette di investire con i CFD su di un determinato Asset, sia criptovalute che altro, come ad esempio il Forex.

Le migliori piattaforme di Trading sono regolamentate dai maggiori organi di tutela finanziaria, come la CONSOB per l’Italia e la CySEC per Cipro.

Con il Trading si andrà a eseguire un investimento indiretto, ovvero si speculerà sulle criptovalute con i CFD, guadagnando sia se il valore salga oppure scenda.

Certamente in questo modo non potrete possedere una criptovaluta ne tantomeno effettuare degli acquisti con essa, ma i guadagni verranno emessi in valuta corrente.

Ci sono molti broker, alcuni più semplici da utilizzare e altri meno, tra quelli che abbiamo testato per voi vogliamo citare eToro, XTB e ForexTB.

Sono tutti e tre molti seri e facili da utilizzare anche per chi è alle prime armi, certamente noi vi consigliamo di accedere con il conto demo gratuito, un conto prova che vi permette di conoscere la piattaforma ed i mercati.

Guadagnare in modo diretto con gli Exchanges

Con gli Exchanges a differenza del  trading online diventerete proprietari di una criptovaluta, che sia il Bitcoin oppure una minore, in questo caso l’investimento si chiama diretto.

In confronto con i Broker di trading online gli Exchanges godono di minori certificazioni e tutele per gli investitori, ecco perché vi consigliamo di utilizzare esclusivamente i più famosi e consolidati.

Il settore delle criptovalute non è regolamentato, dato che sono delle valute decentralizzate. Solo ora alcuni governi o Istituti di Credito stanno cercando di trovare un compromesso tra le criptovalute e il “mondo reale“.

Per iniziare e percorrere questa strada vi consigliamo di affidarvi a Coinbase oppure Binance, che sono i migliori Exchanges sul mercato. Con l’iscrizione potrete anche usufruire di un portafoglio integrato nella piattaforma.

Cosa posso fare se mi iscrivo ad un Exchange?

Con l’iscrizione ad un Exchange è possibile, acquistare, vendere oppure scambiare le criptovalute.

Dopo avere acquistato le criptovalute sarà necessario conservarle in un portafoglio elettronico chiamato E-Wallet, scopriamo le varie tipologie.

Quanti E-Wallet esistono?

Per conservare le nostre cripto possiamo scegliere tra queste tipologie di portafogli elettronici:

  • Portafogli Hardware;
  • Portafogli Online;
  • Portafogli da PC.

Ognuno ha delle caratteristiche differenti.

I primi sono dei dispositivi simili  a delle chiavette USB, queste per funzionare hanno bisogno di essere collegate ad un PC.

Il secondo portafoglio elettronico “online” di solito è integrato alle piattaforme di Exchanges oppure similari, dovrete conservare le credenziali per accedervi.

I portafogli da PC, necessitano di programma da scaricare.

Conclusioni

Per concludere questo breve articolo, vi volgiamo consigliare essere consapevoli ogni qual volta iniziate un investimento. Che sia tramite un broker di Trading online che tramite un Exchange.

Investire di per se è rischioso, ecco perché è necessario farlo in modo responsabile.